Donne e medicina

PROGETTO DI RICERCA SUL GENDER GAP NELLE POSIZIONI APICALI IN MEDICINA
IN COLLABORAZIONE CON LA CATTEDRA DI ECONOMIA POLITICA DI UNITELMA-SAPIENZA

La presenza delle donne medico rispetto a quella degli uomini è molto significativa, a partire dal corso di studi fino alle posizioni professionali medie. Per arrivare ad una netta maggioranza degli uomini bisogna aspettare la soglia dei 50 anni, da qui in poi il rapporto si inverte in maniera forte.

Le donne che ricoprono incarichi di Direttore di struttura complessa o di struttura semplice sono nettamente inferiori agli uomini.Questo servizio fotogiornalistico propone un’analisi qualitativa del fenomeno, raccogliendo il punto di vista femminile rispetto a questa posizione, all’impegno profuso nel raggiungerla e nel mantenerla, alle ragioni che oggi stanno alla base di un gender gap e alle prospettive di chi ha da poco intrapreso la professione medica e che tra vent’anni potrebbe diventare Direttrice.