Con mia figlia Giulia alla mostra "EXTRAORDINARY VISIONS. L’ITALIA CI GUARDA"


Mia figlia Giuliadata:image/gif;base64,R0lGODlhAQABAPABAP///wAAACH5BAEKAAAALAAAAAABAAEAAAICRAEAOw==

Qualche giorno fa ho visitato la mostra in corso al

MAXII di Roma

"EXTRAORDINARY VISIONS. L’ITALIA CI GUARDA"

Si, lo so, mostre e musei di questo tipo non sono proprio adatti a bambini così piccoli che finiscono con l'annoiarsi e creare un po' di fastidio ai visitatori più grandi, a quelli grandi single e a quelli grandi non single, ma senza bimbi al seguito. Credo, però, che arrivi un momento in cui i più piccoli si abituino a vivere anche luoghi, situazioni e sensazioni non sempre su misura per loro. E' una fase, un passaggio fisiologico nella loro crescita. Ancor di più credo che questi "momenti" debbano essere accettati dai più grandi con o senza serenità. Accettati e basta per quello che sono. I genitori devono abituarsi a vivere in un modo nuovo tante situazioni, accontentandosi, nel caso specifico di mostre e musei, anche di dare un'occhiata veloce, senza stare a contemplare un'opera in religioso silenzio e per un tempo indefinito. I critici d'arte possiamo farli quando siamo da soli. Gli adulti grandi single e quelli non single, ma senza bimbi al seguito, che si tengano per sé sospiri e sguardi di severo disappunto se dovessero inciampare in un bimbo che corre avanti e indietro, invitato dallo spazio grande che si trova di fronte, o se vengono disturbati da un piccoletto che parla un sacco mentre nessuno attorno a lui emette alcun sibilo. E' così che piano piano iniziano ad osservare e, forse, a immagazzinare qualche nozione d'arte.

Nel far proprie certe nuove abitudini i più piccoli ci fanno da maestri. A noi grandi non resta che starli a guardare e imparare da loro, per un tempo indefinito e in religioso silenzio.

In questa fotografia: mia figlia Giulia si diverte a giocare con un audio guida. Dietro di lei due opere di Gabriele Basilico, uno dei più noti e importanti fotografi italiani che ha fatto della sua attività fotografica uno strumento di analisi e documentazione delle città e del paesaggio urbano. ( per approfondimenti sull'autore )

#mostrefotografiche #bambini #arte #arteebambini #GabrieleBasilico

Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square